Delinquenti in azione

Corigliano Rossano, anziana scippata dopo aver ritirato la pensione: controlli in centro storico

La donna, 84 anni, ha provato a resistere ma l'aggressore è riuscito a portare a segno il colpo, causandole qualche lieve contusione

28
di Matteo Lauria
4 gennaio 2024
08:30

Un ennesimo atto di violenza colpisce il centro storico di Rossano, con una anziana di 84 anni vittima di uno scippo mentre si dirigeva verso casa dopo aver ritirato la sua pensione presso l'ufficio postale del centro. Il grave episodio si è verificato nei pressi della strada della chiesa di San Domenico, dove la donna è stata avvicinata da un malvivente determinato a privarla della sua pensione appena ottenuta. Nonostante il tentativo di resistenza da parte della vittima, l'aggressore è riuscito a portare a termine il colpo, lasciando la pensionata con lievi contusioni e un senso di sgomento.

Gli uomini del commissariato di pubblica sicurezza di Corigliano Rossano sono immediatamente intervenuti sulla scena per avviare le indagini e fornire il necessario supporto alla vittima. L'episodio si inserisce in un contesto più ampio di atti delinquenziali nel centro storico, che ha spinto le forze dell'ordine ad intensificare le attività di prevenzione.


Negli ultimi giorni, è stata condotta una serie di interventi e perquisizioni nelle residenze di individui sospetti, focalizzandosi sul fronte dei furti nelle abitazioni. Queste azioni hanno portato a un rallentamento del fenomeno, segnalando un'immediata risposta da parte delle forze dell'ordine nella lotta contro la criminalità locale. Parallelamente, anche gli incendi dolosi di veicoli, un altro fenomeno preoccupante, sembrano aver subito una battuta d'arresto grazie all'azione rapida delle autorità. Tuttavia, da qualche giorno si registra una graduale ripresa.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all news Guarda lo streaming di LaC Tv Ascola LaC Radio
top