Corigliano-Rossano, bevande oltre l'orario consentito: chiusi tre locali

Chiusura per cinque giorni e multe per un totale di duemila euro. Sanzionate anche diverse persone che non indossavano la mascherina

13
di Matteo Lauria
2 novembre 2020
11:45

Operazione dei carabinieri nell’area urbana di Rossano protesa al rispetto delle normative in materia di emergenza sanitaria. Passate al setaccio le aree pubbliche dello scalo rossanese, notoriamente frequentate soprattutto da molti giovani, nonché gli esercizi pubblici autorizzati a somministrare cibi e bevande. Tra le violazioni riscontrate: la somministrazione di cibi e bevande dopo l'orario stabilito dall'ultimo Dpcm e il non utilizzo dei dispositivi individuali di protezione all’aperto in presenza di altre persone.

 


Il bilancio è di tre sanzioni amministrative per un importo complessivo di euro 1.200 e la chiusura per cinque giorni di tre esercizi pubblici del centro dell’area rossanese, in quanto venivano riscontrate somministrazioni e consumazioni di bevande ed alimenti fuori dagli orari consentiti. Sanzionate, inoltre, cinque persone per un importo complessivo di euro 2.000 in quanto sprovvisti di mascherina.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio