Escalation criminale

Corigliano Rossano, furgone crivellato di colpi e dato alle fiamme: indagano i carabinieri

Nell'incendio coinvolto anche un altro mezzo. Non è da escludere il filone della gestione del bracciantato agricolo

30
di Matteo Lauria
27 ottobre 2021
13:36
Uno dei furgoni dati alle fiamme
Uno dei furgoni dati alle fiamme

Scarica di piombo contro un furgone appena dopo dato alle fiamme. L’arma utilizzata è verosimilmente un fucile con cartucce calibro 12. È accaduto nelle ultime ore lungo il tratto costiero in località Fabrizio, zona baricentrica situata tra le due ex città di Corigliano e di Rossano.

E poco distante, all’altezza della statale 106 jonica il fuoco ha avvolto le lamiere di un altro furgone parcheggiato nei pressi di un locale notturno. Non è dato sapere se tra i due episodi vi siano punti di contatto.


Sul posto si sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Corigliano Rossano e una pattuglia dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del nuovo Reparto di Corigliano Rossano.

L’attività di indagine ruota su più fronti, gli investigatori hanno sentito le persone interessate, il tutto sotto il coordinamento del tenente colonnello Raffaele Giovinazzo che proprio nelle ultime ore, incontrando i giornalisti, ha riferito della complessità di un territorio su cui occorreva potenziare l’intelligence tenuto conto della molteplicità dei fenomeni presenti. Non è da escludere il filone della gestione del bracciantato agricolo.  

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top