Corigliano Rossano, picchia i genitori per ottenere denaro: arrestato 25enne

L’uomo dovrà rispondere di estorsione e lesioni personali aggravate. Le indagini condotte dalla polizia e coordinate dalla procura di Castrovillari

 

6
di Matteo Lauria
17 settembre 2020
09:39

Per oltre 7 anni vittime di un figlio aggressivo e violento che chiede costantemente denaro e se non lo ottiene passa alle vie di fatto, malmenandoli. È la triste storia vissuta tra le mura domestiche di una famiglia che vive nel tormento. Un vero e proprio tunnel dal quale i genitori ne sono usciti dopo aver denunciato i soprusi.

 

Scattano le manette nei confronti di un giovane di 25 anni (S.A.) destinatario nelle ultime ore di una ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere. Sulla vicenda hanno indagato gli uomini del commissariato di pubblica sicurezza di Corigliano Rossano per lunghi periodi, fino a giungere a prove schiaccianti.

 

L’uomo dovrà rispondere di estorsione e lesioni personali aggravate.   L’attività di indagine è stata coordinata dal sostituto procuratore di Castrovillari Luca Colitta. L’indiziato è stato rinchiuso nel carcere di Castrovillari.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio