Coronavirus, ambulanti in protesta contro i sindaci: «Fateci lavorare»

VIDEO | Consegnato un documento al Prefetto di Catanzaro affinché lo trasmetta a tutti i primi cittadini della Calabria

49
di Luana  Costa
1 dicembre 2020
18:00

Tornano nuovamente in piazza gli ambulanti calabresi. Questa volta il presidio è stato organizzato sotto la Prefettura di Catanzaro per protestare contro le ordinanze emenate da alcuni sindaci che ancora impediscono la riapertura dei mercati settimanali. «È dal 3 novembre che non lavoriamo - spiega Domenico Fimiano, segretario Ana Ugl Centrale - chiediamo ai sindaci della Calabria di farci lavorare. Registriamo ancora la presenza di ordinanze emanate da sindaci in tutte le province calabresi che per vari motivi mantengono chiusi i mercati settimanali».

 


Una delegazione del sindaco Ana Ugl ha chiesto questo pomeriggio un incontro al Prefetto di Catanzaro per poter consegnare un documento: «Pregheremo il prefetto che lo trasmetta a tutti i sindaci perchè queste ordinanze sono addirittura impugnabili al Tar che impediscono di lavorare agli ambulanti».

 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio