Coronavirus in Calabria, a Catanzaro un paziente dializzato tra i positivi

Nei prossimi giorni saranno eseguiti i tamponi sul personale medico e infermiseristico in servizio nel reparto di Nefrologia e sui pazienti

593
di Luana  Costa
16 marzo 2020
12:58

È emodializzato uno degli ultimi due casi accertati di Covid-19 nella provincia di Catanzaro. La notizia è arrivata nel pomeriggio di ieri.

Si tratta di un paziente residente in città e che effettua la terapia emodialitica nel reparto di Nefrologia dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro.

Tutti i protocolli sanitari sono già stati attivati dai vertici aziendali e nei prossimi giorni saranno eseguiti i tamponi sia sul personale medico in servizio nel reparto e sia sugli altri pazienti che eseguono la dialisi al Pugliese.

L'azienda provvederà ad eseguire i tamponi sul proprio personale medico e infermieristico mentre il dipartimento Prevenzione dell'Asp si farà carico di eseguirli sui pazienti che svolgono l'emodialisi nel reparto di Nefrologia. Le condizioni di salute del paziente per ora non destano preoccupazione nei sanitari, l'uomo è stato posto in isolamento domiciliare.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio