Coronavirus Cassano Jonio, chiuso il comune: due dipendenti positivi

Due operai manutentori sono risultati contagiati. Disposti tamponi a tappeto per tutta la struttura comunale

 

di Vincenzo Alvaro
12 novembre 2020
16:50

l covid-19 colpisce anche il comune di Cassano allo Jonio. Due lavoratori dipendenti operanti nel settore della manutenzione sono risultati positivi al test antivirus.

Appena appresa la notizia il sindaco, Gianni Papasso ha immediatamente deciso di disporre la chiusura del palazzo di città per le giornate di oggi e domani 13 novembre sia ai dipendenti che al pubblico, per procedere all’azione di sanificazione degli ambienti e dei mezzi in uso nei diversi settori in cui si articola la vita dell’ente.


 

I soggetti interessati sono stati messi in quarantena e nel frattempo il primo cittadino ha disposto che «tassativamente tutti i circa 150 lavoratori che compongono la dotazione organica del Comune, prima di rientrare in servizio, dovranno praticare il tampone presso un laboratorio di analisi cittadino». Si sottoporranno all’indagine del tampone, anche lo stesso Sindaco, la Giunta, il Presidente del Consiglio Comunale e tutti i consiglieri di maggioranza e di minoranza.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio