Coronavirus Catanzaro, verso l'attivazione di 30 nuovi posti letto al Pugliese

Il piano approvato al termine del collegio di direzione, contempla lo spostamento del reparto di Geriatria al V piano dell'edificio ospedaliero negli ex locali della Medicina Generale

432
di Luana  Costa
7 novembre 2020
20:13
L’azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro
L’azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro

Alla fine la risposta al crescente aumento di contagi e, dei conseguenti ricoveri, giunge dall'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro. L'ospedale trova una soluzione in emergenza nel recinto di casa sua senza ottenere l'appoggio dell'ateneo che più volte si è rifiutato di mettere a disposizione gli ampi spazi inutilizzati del corpo C del campus universitario.

 


Il collegio di direzione

Il piano è stato escogitato e, infine, approvato al termine di un lungo collegio di direzione convocato d'urgenza questo pomeriggio alle 14 sulla scorta della definitiva saturazione dei posti letto disponibili nel reparto di Malattie infettive. Un epilogo che sta comportando il congestionamento del pronto soccorso, dove sopraggiungono in media dieci ambulanze al giorno con a bordo pazienti barellati affetti da coronovirus in attesa di un ricovero.

 

Il piano di emergenza

L'exit strategy è stata individuata attraverso il trasferimento del reparto di Geriatria al quinto piano dell'ospedale, negli ex locali della Medicina generale, attualmente inutilizzati poiché in via di ristrutturazione. Gli spazi liberati dal trasferimento della Geriatria, consentiranno l'attivazione di 30 nuovi posti letto Covid, che garantiscono al contempo un indubbio vantaggio sotto il profilo logistico. Il reparto è situato a piano terra e vanta la vicinanza ad un ingresso secondario che consentirebbe così di evitare la commistione dei percorsi.  

 

Tempi stretti

Il progetto dovrebbe concludersi in un paio di giorni, anche con l'allestimento di una tenda triage e la dotazione di una tac mobile. Nel frattempo, per guadare l'emergenza il policlinico universitario, altrettanto saturo, ha assicurato l'attivazione di ulteriori 6 posti letto in Malattie infettive, che passeranno così dai 20 attuali a 26. Mentre l'ospedale Pugliese toccherebbe quota 61 posti. 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio