Coronavirus, la Cgil incalza Santelli: «Spieghi se la Calabria ha un piano di emergenza»

Il segretario regionale Sposato alla governatrice: «Di quanti posti letto e terapie intensive dispone la regione? I cittadini hanno diritto di sapere»

161
di Redazione
26 settembre 2020
09:15
Angelo Sposato
Angelo Sposato

«Al presidente Jole Santelli vorremmo chiedere se la Calabria ha un piano di emergenza anti-covid, se i centri covid sono funzionanti, quali sono, quanti posti letto e terapie intensive e sub-intensive sono disponibili in Calabria? I cittadini calabresi hanno il diritto di sapere».

 

Va dritto al punto il segretario generale della Cgil calabrese, Angelo Sposato, che chiede alla governatrice maggiore chiarezza rispetto alla gestione dell'emergenza coronavirus.

 

Domande che assumono un rilievo particolare all'indomani della nuova ordinanza emanata dalla Regione, con la quale viene disposto l'uso obbligatorio della mascherina anche all'aperto.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio