Coronavirus Reggio Calabria, scuole chiuse fino al 28 novembre

Il sindaco Falcomatà ha firmato l'ordinanza che entrerà in vigore da lunedì, sono escluse le scuole materne e gli asili nido

di Redazione
14 novembre 2020
11:40

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà con un'ordinanza ha disposto la sospensione delle attività didattiche in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado, sono escluse le scuole dell'infanzia e gli asili nido.

A partire da lunedì 16 fino al 28 di novembre, «fatte salve ulteriori valutazioni in considerazione dell'evolversi della situazione epidemiologica» saranno sospese le lezioni. «Si dispone – continua il provvedimento - l'attivazione, laddove possibile, della didattica a distanza (Dad), al fine di garantire la continuità scolastica in modo strutturato e organizzato» e si stabilisce di «garantire la didattica in presenza a tutti gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali». In tutti gli istituti pubblici interessati saranno effettuati interventi di sanificazione.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio