Coronavirus Cosenza, balzo in avanti dei contagi: 186 nuovi casi nella provincia

Il dato è imponente poiché ricomprende anche l'esito dei circa tremila tamponi processati a Bari nello scorso fine settimana e relativi a più campagne di screening. Intanto l'ospedale dell'Annunziata è di nuovo assediato da pazienti Covid in attesa di una sistemazione

di Salvatore Bruno
17 novembre 2020
17:15
Una delle corsie Covid dell’Annunziata di Cosenza
Una delle corsie Covid dell’Annunziata di Cosenza

Gli esiti dei tamponi, quasi tremila, raccolti in provincia di Cosenza nella scorsa settimana e processati a Bari nelle giornate di sabato e domenica, fanno schizzare in alto il numero dei contagi da coronavirus con 186 nuovi casi accertati.

 


LEGGI ANCHE: Coronavirus Calabria, esplodono i contagi: 680 nuovi casi e 7 decessi nel bollettino

Cifra record

Una cifra record riferita però, come detto, non ad una singola giornata ma ad una mole di campioni prelevati in un arco di tempo più ampio in diverse campagne di screening. Il ricorso ad un laboratorio accreditato extraregionale, ha consentito all'Asp del capoluogo bruzio di smaltire l'arretrato e di poter disegnare un quadro più completo ed attendibile della diffusione della pandemia sul territorio.

Ospedale insufficiente

Intanto continua a rivelarsi insufficiente il numero dei posti letto ricavati nelle strutture ospedaliere della provincia, rispetto alle necessità di ricoveri. L'Annunziata sta ancora facendo i conti con un costante afflusso di pazienti Covid assistiti in pronto soccorso in attesa di una sistemazione. Al momento ne sono segnalati una ventina. Anche l'ultimo spazio appositamente allestito nella astanteria Valentini, è al completo.

Più di cento ricoverati

113 nel complesso le persone in cura nei vari reparti, di cui 24 tra terapia intensiva e sub-intensiva. Rimangono disponibili alcune postazioni in rianimazione che i sanitari stanno preservando per i casi più gravi.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio