Coronavirus, a Cosenza morta anziana: era ospite di una casa alloggio di Spezzano Piccolo

L'ottantenne è deceduta nel reparto di Malattie infettive dell'Annunziata. Era ospite del centro L'incontro situato nel territorio del comune di Casali del Manco. È il secondo decesso in pochi giorni registrato nel centro presilano dichiarato zona rossa

35
di Salvatore Bruno
26 ottobre 2020
12:49
La casa alloggio per anziani di Spezzano Piccolo
La casa alloggio per anziani di Spezzano Piccolo

È deceduta questa mattina nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale di Cosenza, una signora di 80 anni, risultata positiva al Covid 19 originaria di Casali del Manco, uno dei comuni della Presila in cui vige la zona rossa dallo scorso 18 ottobre.

 


Secondo quanto si è appreso, prima del ricovero all'Annunziata era ospite della casa alloggio l'Incontro della frazione Spezzano Piccolo dove nei giorni scorsi la task force dell'Asp ha registrato un focolaio diffuso del coronavirus.

 

Si tratta della seconda vittima in pochi giorni, residente nel neonato comune del cosentino. Lo scorso 20 ottobre era morto un 73enne, anche lui ricoverato nel nosocomio bruzio. Sale così a 39 il numero di decessi di persone con coronavirus in provincia di Cosenza.

 

LEGGI ANCHE:

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio