Coronavirus Catanzaro, positiva un'infermiera dell'ospedale Pugliese

L'operatrice non si recava al lavoro da circa 15 giorni. I vertici aziendali escludono che il virus sia circolato all'interno del nosocomio

239
di Luana  Costa
15 ottobre 2020
15:00

È risultata positiva al Covid 19 una infermiera in servizio nell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro. In queste ore il personale si sta sottoponendo a screening benché, fonti sanitarie, rassicurino sul basso rischio di contagio all'interno del nosocomio.

L'operatrice in servizio nella Breast Unit non si recava sul posto di lavoro da circa 15 giorni, si esclude quindi che l'infezione possa essere circolata tra le mura dell'ospedale. I vertici aziendali hanno, tuttavia, in via precauzionale avviato una campagna di screening per limitare al minimo il contagio. 

Il laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro ha eseguito gli screening su 406 pazienti, di questi uno è risultato positivo al Covid 19. Il nuovo contagio è stato accertato nella provincia di Catanzaro. Il laboratorio ha eseguito i test su 356 tamponi provenienti dalla provincia di Catanzaro e 50 da Vibo Valentia.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio