Coronavirus: contagi in crescita a San Giovanni in Fiore, Acri e nella Valle del Crati

Preoccupa Bisignano dove i positivi giungono a quota 97. In tutta la provincia di Cosenza, oggi emersi 199 nuovi casi 

228
di Francesco Spina
9 novembre 2020
22:17
Il centro storico di Acri
Il centro storico di Acri

In Calabria oggi si è registrato un nuovo impressionate record di casi di contagi da covid-19: per 443. Di questi, 199 casi si sono registrati in provincia di Cosenza.


Esplosione di casi a San Giovanni in Fiore


Nella prima ondata della pandemia, prima dell’esteta, la città florense non aveva registrato alcun positivo. Da qualche settimana, però, a San Giovanni in Fiore i casi si moltiplicano giorno dopo giorno, fino a superare di gran lunga quota 100. Solo nelle ultime ore sono stati ben 75 i nuovi contagi che hanno portato il totale a 164. A comunicare il dato odierno è stato il sindaco della città silana, Rosaria Succurro: «Oggi nella nostra città registriamo 25 nuovi positivi confermati dall’Asp e 50 positivi da tampone privato. Stiamo lavorando per organizzare al meglio lo screening (tamponi gratuiti per la popolazione) e già domani - evidenzia- sapremo comunicare la data d’inizio e le modalità». 



Altri positivi ad Acri


Anche Acri, come San Giovanni, nella prima fase dell'emergenza fu interessata in modo poco rilevante, con 4 casi tutti riconducibili al focolaio di “Villa Torano”. Nella città presilana la situazione adesso è peggiorata e ad oggi si registrano 45 contagi totali. Nelle ultime ore sono stati 10 i nuovi positivi ed il dato potrebbe crescere nelle prossime ore. ↔Prudenza e massima attenzione» è l’appello fatto nella serata di oggi dal sindaco, Pino Capalbo attraverso i canali social del Comune.


Contagi in crescita a Bisignano


Tra i comuni della Valle del Crati, una delle situazioni più difficili è quella di Bisignano. Nella città di Sant’Umile sono stati 10 i nuovi positivi, che portano il dato totale a quota 97. Un numero che purtroppo è destinato a crescere. Nel frattempo il Comune ha lanciato una campagna di screening, con i test rapidi, eseguiti in una postazione allestita in piazza.


La situazione a Luzzi e Rose


Cinque sono i nuovi positivi che si sono registrati a Luzzi. Nella città della Valle del Crati sono attualmente 43 i positivi a covid-19. Per il secondo giorno consecutivo restano invariati i dati a Rose. I contagiati sono 91.

Primo positivo a San Demetrio Corone

Nel frattempo è stato registrato il primo caso di positività a San Demetrio Corone. A comunicarlo è stato il sindaco della città arbereshe, Salvatore Lamirata.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio