Coronavirus, a Soverato torna la paura: positivi marito e moglie

La coppia è in isolamento domiciliare. Ma nella cittadina ionica cresce la preoccupazione. Lo scorso 27 marzo era stata dichiarata zona rossa dopo i contagi della Domus Aurea di Chiaravalle 

di Rossella  Galati
16 settembre 2020
14:31

Torna la preoccupazione da coronavirus a Soverato. Nelle ultime ore sono stati infatti accertati due casi positivi al Covid-19 nella città ionica. Si tratta di un uomo e una donna, marito e moglie, del posto, che si trovano ora in quarantena domiciliare.

 


I due si erano recati nel pomeriggio di ieri alla tenda triage allestita al pronto soccorso della città ionica con sintomi diversi: perdita del gusto lei, febbre lui, qui sono stati sottoposti a tampone e in serata i risultati che hanno confermato la positività.

 

La città era stata dichiarata zona rossa, e quidi chiusa in base all'ordinanza della presidente della Regione Jole Santelli il 27 marzo scorso insieme ad altri quattro comuni del catanzarese, Chiaravalle Centrale, Cenadi, Torre di Ruggero, Vallefiorita, dopo il risultato dei tamponi eseguiti sugli ospiti e sul personale del centro per anziani Domus aurea di Chiaravalle Centrale. 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio