Coronavirus, a Sinopoli un caso positivo e 25 persone in quarantena

Comune e scuole chiuse nel centro del Reggino. L'uomo si era recato al pronto soccorso di Gioia Tauro e da lì è stato poi trasferito al Gom di Reggio. Tamponi per medici e paramedici entrati in contatto con lui

92
di Redazione
2 ottobre 2020
21:47

Continuano a crescere i contagi in provincia di Reggio Calabria. A Sinopoli circa 25 persone sono state poste in quarantena. Il comune e le scuole sono state chiuse a causa di una persona risultata positiva. Resta, dunque, massima l’attenzione considerando che i numeri sono tornati a crescere giornalmente, anche se si tratta di persone asintomatiche. 

 

Secondo quanto ricostruito, nel pomeriggio di ieri, al pronto soccorso di Gioia Tauro è giunto un uomo di Sinopoli che accusava i sintomi tipici del Covid. Le sue condizioni non apparivano preoccupanti tanto da essere sistemato in una stanza prevista per i casi sospetti.

 

Nella mattinata odierna le sue condizioni sono peggiorate richiedendo il ricovero al Gom in attesa del tampone. L’esito dello stesso ha accertato la positività nel pomeriggio. Di conseguenza sono stati sottoposti a tampone medici e paramedici entrati in contatto con l’uomo. Nel pomeriggio di oggi è stata anche effettuata la sanificazione dei locali del pronto soccorso di Gioia Tauro.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio