Coronavirus nel Vibonese, salgono a quattro i casi a Stefanaconi

Si tratta di contagi direttamente collegati a quelli emersi nei giorni scorsi. Il virus gli sarebbe stato trasmesso dai figli tornati in Calabria per un matrimonio

46
di Redazione
18 settembre 2020
11:34

Ci sono da registrare altri due casi di coronavirus a Stefanaconi, centro alle porte di Vibo Valentia. Si tratta di contagi riconducibili a quelli della coppia già risultata positiva nei giorni scorsi.

Anche in questo caso si tratta di una coppia adulta che si trova ora in isolamento domiciliare senza particolari sintomi. La catena del contagio conduce direttamente ai rispettivi figli: una giovane coppia di Stefanaconi residente fuori regione, tornata in Calabria per partecipare ad un matrimonio e ripartita dopo pochi giorni.

Entrambi - risultati positivi al Covid dal successivo tampone al qual si sono sottoposto dopo la partenza - nel periodo di soggiorno in paese, hanno frequentato la casa dei rispettivi genitori, contagiandoli. A controllo sono stati sottoposti anche i colleghi dell’uomo, sottufficiale dell’Arma in servizio in Puglia, che nel frattempo - evidentemente ignaro di essere positivo - era rientrato in caserma nel Leccese.

Negativi i tamponi su otto colleghi e sulle rispettive mogli, che avevano anch’essi preso parte al matrimonio in Calabria, altri 15 militari sono stati posti in isolamento fiduciario in attesa dei tamponi.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio