Sanita’ Calabria

Cosenza, 201 assunzioni all’Azienda ospedaliera: ecco le figure professionali in entrata

VIDEO | Pronti i contratti per nuovi operatori socio sanitari. Già nominate le commissioni per il concorso degli amministrativi. Si accelera anche per il reclutamento del personale medico

34
di Salvatore Bruno
19 gennaio 2022
14:47

Saranno snelle e rapide le procedure per l'assunzione delle 201 figure sanitarie ed amministrative autorizzate dal presidente della Regione Roberto Occhiuto per implementare il personale dell'Azienda Ospedaliera di Cosenza. Alcune addirittura immediate: per gli operatori socio-sanitari infatti, esiste già una graduatoria stilata a margine del concorso recentemente concluso, da cui si era già attinto a piene mani assumendo 40 persone. Adesso si potrà scorrere ulteriormente la lista per assumerne altre 18.

Per gli infermieri doppia alternativa

Anche per gli infermieri, si potrebbe ricorrere ad una graduatoria ancora valida e stilata a margine di un bando espletato a Reggio Calabria. Nel piano di rimodulazione approvato da Occhiuto nella sua qualità di Commissario ad Acta, è prevista l'immissione in ruolo di 76 figure professionali, tra cui cinque ostetriche. I vertici ospedalieri del capoluogo bruzio stanno valutando se attingervi, anche solo parzialmente, magari per le maggiori urgenze, oppure se portare avanti un concorso già avviato per il reclutamento di personale a tempo determinato.


Avanti con i concorsi

Per gli amministrativi l'Azienda ospedaliera potrà finalmente completare il concorso bandito prima della pandemia, per cui ha già acquisito le domande mentre le commissioni esaminatrici sono state già nominate. L'assegnazione delle procedure di preselezione ad un soggetto esterno, che si avvarrà dell'ausilio di sofisticati sistemi informatici, consentirà di svolgere le operazioni di analisi dei titoli in appena due giorni, accelerando così al massimo l'iter burocratico. Tra dirigenti amministrativi e collaboratori senior e professionali vi sono 33 posti da assegnare. A concorso anche un posto da dirigente ingegnere e uno da autista.

Sette medici per il pronto soccorso

Infine è stata autorizzata l'assunzione di 25 dirigenti medici, 4 tecnici di laboratorio, 3 tecnici di radiologia. Sette dei 25 medici sono destinati al pronto soccorso. La prospettiva di un contratto a tempo indeterminato dovrebbe stimolare la partecipazione. Ricercati inoltre due dirigenti medici anestesisti, uno dei quali per la terapia del dolore, e poi un dirigente medico per ognuna delle seguenti specialità: cardiologia, neurologia, chirurgia generale, chirurgia pediatrica, urologia, medicina trasfusionale, geriatria, malattie infettive, gastroenterologia, diagnostica per immagini, neonatologia, ematologia, patologia clinica, neurochirurgia, chirurgia toracica. A concorso infine anche il posto di dirigente medico di presidio.

Serve un salvadanaio

Soprattutto per i dirigenti medici, l'Azienda Ospedaliera è orientata a pubblicare un proprio bando per aprire nuove graduatorie da cui attingere quando, si spera già l'anno prossimo, saranno autorizzate altre assunzioni. In questo modo, anche in caso di necessità temporanee con ingaggi a tempo determinato, basterà scorrere le graduatorie. Serve quindi un salvadanaio, una sorta di serbatoio per non rimanere mai sguarniti neanche in futuro.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top