Cosenza, servizi straordinari di controllo dei carabinieri

Militari impegnati nel quartiere San Vito con l'ausilio di una unità cinofila

4
di Salvatore Bruno
15 giugno 2018
17:42

I carabinieri della compagnia di Cosenza hanno svolto un servizio coordinato a largo raggio concentrato in particolare nel quartiere San Vito, con l’impiego di decine di pattuglie e di una unità cinofila dello squadrone eliportato Cacciatori Calabria, e l’ausilio di personale Enel e dell’Italgas per la verifica del regolare allaccio alle forniture.

 


Otto deferimenti all'autorità giudiziaria

Cinque persone allacciate abusivamente alla rete elettrica mediante un by-pass sono state deferite a piede libero alla procura della Repubblica; deferite anche due persone per detenzione abusiva di arma con contestuale sequestro di munizionamento, ed una per evasione dagli arresti domiciliari.

 

Sequestrate cocaina e hashish

Inoltre, grazie al filtraggio alla circolazione stradale, un uomo è stato deferito per guida in stato di ebrezza alcolica con un valore alcolemico di 2.60 g/l ed un secondo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti con contestuale sequestro di quattro grammi di cocaina e due di hashish, il tutto suddiviso in dosi pronte per lo spaccio.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top