Violenza in ospedale

Cosenza, un uomo pretende il ricovero e aggredisce medico del pronto soccorso: arrestato

L'uomo di 45 anni ha opposto resistenza ai militari che dopo una violenta colluttazione sono riusciti a bloccarlo. Ora è ricoverato nel reparto di psichiatria del San Marco di Catania

41
di Redazione
3 febbraio 2022
17:55
L’ospedale di Cosenza
L’ospedale di Cosenza

Pretendeva un ricovero all'ospedale di Cosenza senza che ce ne fossero i presupposti. Andato in escandescenza, ha tentato di aggredire fisicamente, dopo averla minacciata, un medico.

È successo all'interno del pronto soccorso dell'ospedale civile Annunziata di Cosenza dove i carabinieri hanno tratto in arresto un 45enne. L'uomo ha opposto resistenza ai militari che, dopo una violenta colluttazione, sono riusciti a bloccarlo. Nel corso del giudizio direttissimo svoltosi nella mattinata, il Tribunale ha convalidato l'arresto in flagranza di reato ed applicato al 45enne la custodia cautelare in carcere.


L’uomo, non appena appresa la misura cautelare a lui applicata, ha dato di nuovo in escandescenza in aula, scagliandosi contro i militari. Sul posto è giunto personale del 118 che lo ha sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio di natura psichiatrica. Per tale motivo, il Tribunale si è riservato di valutare la compatibilità con il regime carcerario dopo il trattamento. Il 45enne è ora nel reparto di psichiatria dell'ospedale San Marco di Catania.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top