Covid, a Crucoli 4 dipendenti positivi al test rapido: uffici comunali chiusi

La commissione straordinaria ha disposto la sanificazione dei locali e l’attivazione dello smart working fino a venerdì 5 marzo

19
di Francesca Caiazzo
3 marzo 2021
16:36

Uffici comunali chiusi a Crucoli fino al 5 marzo. È quanto ha disposto, ieri, la Commissione straordinaria alla guida dell’ente, dopo che 4 dipendenti sono risultati positivi al Covid a seguito di test rapido. I locali di via Roma saranno sanificati ed è stata disposta l’attivazione dello smart working per tutti i dipendenti fino a venerdì. Stando all’ultimo bollettino del’Asp di Crotone, attualmente nella cittadina si registrano 10 positivi accertati da tampone molecolare.

Nel Crotonese, resta alta l’attenzione anche su Strongoli e Rocca di Neto, dove si rilevano, rispettivamente, 41 e 28 casi attivi. È da fine febbraio che in provincia si assiste a una risalita della curva dei contagi, mentre la campagna vaccinale anti-Covid nel territorio provinciale va a rilento, con la somministrazione del siero agli anziani over 80 che non è ancora partita. Proprio domani, si riunirà la Conferenza dei sindaci, alla presenza del commissario del’Asp Domenico Sperlì, per fare il punto sulle attività programmate in tutta provincia.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top