Emergenza pandemia

Covid, all’Asp di Cosenza positivi al virus un medico e quattro infermieri: locali sanificati

Si tratta di personale in servizio alla Centrale operativa territoriale di Serra Spiga. Sono tutti asintomatici o paucisintomatici

101
di Salvatore Bruno
16 febbraio 2022
19:30

Il Covid si insinua anche tra il personale della Cot, la Centrale Operativa Territoriale allestita nella sede Asp di Serra Spiga a Cosenza. Cinque gli operatori risultati positivi. Si tratta di un medico e quattro infermieri. I locali sono stati prontamente sanificati mentre le attività proseguono sia pure con i disagi determinati dalla mancanza delle unità operative costrette alla quarantena domiciliare.

Altre tre vittime

Intanto nel bollettino diffuso dalla stessa Azienda Sanitaria, figurano altri tre decessi nella provincia di Cosenza. Il bilancio, per quanto concerne il territorio bruzio, è di 867 vittime dall’inizio della pandemia di cui ben 49 nella prima metà del mese di febbraio. Si tratta dell’onda lunga del picco registrato subito dopo le festività natalizie. Restano alti i ricoveri, 136 di cui nove in terapia intensiva mentre l’incidenza della positività dei tamponi si attesta al 15 percento.


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top