Emergenza pandemia

Covid, chiuse le scuole nel comune catanzarese di Andali: il sindaco lancia l’allarme

Il provvedimento dopo aver registrato diverse positività tra cui alcuni bambini. Al momento sono 15 i contagi nel piccolo paese

23
di Redazione
12 novembre 2021
13:26

Scuole chiuse e allerta molto alta, considerato il numero di contagi in costante ascesa. Accade nel piccolo centro di Andali, comune del Catanzarese con meno di 700 anime, dove il sindaco Piero Peta ha provveduto a chiudere le scuole dopo avere registrato diverse positività, tra cui anche alcuni bambini. Complessivamente, secondo gli ultimi dati diffusi, si registrano 15 casi positivi e 20 in isolamento fiduciario.

L’Amministrazione comunale ha evidenziato, dopo la chiusura delle scuole, di non escludere «la richiesta di misure più incisive se il trend fosse ancora in aumento. È una fase complessa nella quale bisogna evitare assolutamente tutte le occasioni di assembramento ed i contatti senza mascherina». Dal punto di vista sanitario, «i positivi – ha aggiunto l’Amministrazione - per fortuna continuano a presentare sintomi lievi e con grande responsabilità hanno compiuto tutti i passi previsti». Da qui l’appello alla popolazione a mantenere alta l’attenzione.

Situazione critica anche nel vicino comune di Botricello dopo la positività di una maestra della scuola primaria e alcuni tamponi positivi anche tra gli alunni. La situazione è costantemente monitorata per assumere i provvedimenti necessari.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top