Quarta ondata

Covid in corsia, contagiati in dieci tra pazienti e sanitari dell’ospedale Morelli di Reggio Calabria

VIDEO | Colpito il reparto di Medicina interna che sarà ora sanificato. I positivi sono stati isolati e spostati in altre divisioni

70
di Elisa Barresi
19 gennaio 2022
13:01

Senza tregua l’emergenza sanitaria a Reggio Calabria. Ad essere colpito dall’interno, ormai da diverse settimane, è anche il Grande Ospedale Metropolitano che giornalmente deve fare i conti con la positività di pazienti e personale sanitario.

Dopo il focolaio scoppiato nel reparto di cardiologia, adesso ad essere messo a ura prova è il reparto di Medicina Interna del Morelli che contrerebbe una decina di contagi tra pazienti e personale sanitario. Già da ieri la struttura sanitaria si è attivata per spostare i pazienti e isolare le positività per contenere il cluster ed evitare che il virus si diffonda tra i pazienti più fragili.


I pazienti positivi sono stati divisi nei reparti di malattie infettive e pneumologia, il reparto sarà sanificato e il personale medico sarà nuovamente sottoposto a screening per ripartire in sicurezza. Il picco previsto è ormai alle porte e, considerando la condizione attuale e i numeri registrati, cresce l’allarme anche all’interno dell’ospedale.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top