Crotone, colpo d’arma ad aria compressa contro la sede della Provincia

La vicenda è stata denunciata dal presidente facente funzione dell’ente, Giuseppe Dell’Aquila. S’indaga sulla natura del gesto

1
di Redazione
16 aprile 2020
18:41
La Provincia di Crotone
La Provincia di Crotone

La Polizia di Stato indaga sulla natura del gesto perpetrato da ignoti contro gli uffici della Provincia di Crotone. Secondo quanto denunciato dal presidente facente funzione dell’ente, Giuseppe Dell’Aquila, infatti sarebbe stato esploso un colpo molto probabilmente con un’arma ad aria compressa all’indirizzo di una finestra dell’ufficio di presidenza.

 

Dell’Aquila, che questo pomeriggio si era recato negli uffici della Provincia per presiedere una riunione con i dirigenti dell’ente, si è accorto della rottura del vetro della finestra, posta al secondo piano dello stabile sulla centralissima via Mario Nicoletta, che tuttavia è risultato solo danneggiato nella parte esterna. Circostanza che fa propendere per l’ipotesi che il colpo sia stato esploso da un’arma ad aria compressa e non da un’arma da fuoco che invece avrebbe mandato in frantumi il vetro. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia scientifica quelli della Digos della Questura di Crotone.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio