Crotone, detenzione illegale di armi e spaccio di droga: arrestata coppia di Acquabona

I due erano in auto quando sono stati fermati dalla polizia che li ha trovati in possesso di 17 grammi di marijuana poi all’esito di perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti una pistola e altro stupefacente

3
di Redazione
30 aprile 2021
19:57

Una insospettabile coppia di fidanzati, lui di 38 anni e lei di 43, è stata arrestata dalla polizia a Crotone per spaccio di sostanze stupefacenti. I due si trovavano a bordo della loro auto in una via del quartiere Acquabona, quando sono stati fermati dagli agenti, impegnati in una attività di controllo.

L’atteggiamento nervoso e insofferente ha fatto insospettire i poliziotti che hanno deciso di perquisirli, rinvenendo nelle disponibilità della donna un involucro di cellophane contenente 17 grammi di marijuana. Gli agenti anno così deciso di procedere anche alla perquisizione domiciliare dell’abitazione dove la coppia risultava convivere e proprio lì, la loro posizione si è aggravata. Nell’appartamento, infatti, sono stati rinvenuti una pistola alterata con 4 cartucce calibro 7.65, non regolarmente detenuta, un tirapugni, nonché altri 15 grammi di marijuana (di cui una parte suddivisa in dosi), due trita erba, un bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento.


Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone, mentre la donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari nell’attesa del giudizio per direttissima.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top