Uccide un gattino e un piccione con un'arma a piombini: denunciato

Denunciato un 46enne per uccisione di animali. Ad avvertire la Polizia gli abitanti del quartiere che avevano visto l'uomo sparare dal balcone

20
di Redazione
22 ottobre 2020
14:04

Un crotonese di 46 anni, D.M., è stato denunciato a piede libero dagli agenti della squadra Volanti della questura per uccisione di animali. La gente del quartiere lo aveva notato sparare colpi di arma da fuoco dal balcone di casa ed ha avvisto la Polizia. Quando gli agenti sono giunti, sul posto hanno constatato che per strada c'erano un gattino e un piccione morti, colpiti con un'arma a piombini. Nell'abitazione dell'uomo i poliziotti hanno rinvenuto due pistole a gas, due scatole di piombini e 15 bombolette per la ricarica del gas delle pistole, che sono stati sequestrati.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio