Dalla Regione ok agli interventi su reti idriche pubbliche e per la riduzione delle perdite

La Giunta regionale ha approvato anche il piano della rete scolastica. Designati i presidenti di tre commissioni per l'assegnazione degli alloggi di edilizia pubblica

4
di Redazione
28 gennaio 2021
19:28

La Giunta regionale della Calabria ha approvato lo schema di 'Accordo di programma' finalizzato alla realizzazione degli interventi di integrazione delle reti idriche urbane e dei lavori di manutenzione straordinaria per la riduzione delle perdite nei Comuni (superiori a 5mila abitanti) delle cinque province e in quelli compresi nel cantiere di lavoro Abatemarco.

Lo riferisce un comunicato diffuso dall'Ufficio stampa della Regione dopo l'odierna riunione della Giunta guidata dal presidente facente funzioni, Nino Spirlì. Il provvedimento i tema di reti idriche, proposto dell’assessore all’Ambiente, Sergio De Caprio, prevede che i progetti siano inseriti nel Piano d’ambito definitivo in fase di elaborazione, a cura dell’Autorità idrica calabrese.


Inoltre, la Giunta regionale, su indicazione dell’assessore all’Istruzione, Sandra Savaglio, ha anche deliberato il Piano della rete scolastica e della programmazione dell’offerta formativa della Regione Calabria, anno scolastico 2021-2022, conferma del Piano anno scolastico 2020-2021.

Infine, su proposta congiunta del presidente Nino Spirlì, e dell’assessore alle Infrastrutture, Domenica Catalfamo, sono stati designati i tre presidenti delle Commissioni assegnazione alloggi di edilizia residenziale pubblica (Erp), rispettivamente per i circondari dei tribunali di Paola, Vibo Valentia e Crotone.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top