Decollatura, tenta di scassinare un magazzino: ladro messo in fuga dai vicini

Immediatamente allertati, i carabinieri hanno individuato il 52enne dopo poco grazie alla preziosa collaborazione dei cittadini

10
di T. B.
2 dicembre 2021
12:50

Messo in fuga dalle urla dei vicini e rintracciato proprio grazie al loro identikit a e alla loro operosa collaborazione. È successo a Decollatura, dove nonostante le proibitive temperature notturne un ladro di 52 anni, di origini romene ma ormai ben impiantato nella cittadina, ha cercato di scassinare il magazzino di un’abitazione con il chiaro intento di rubare e trafugare tutto il possibile.

I vicini, accortisi degli strani movimenti e della presenza dello sconosciuto, con grida hanno allarmato il ladro, mettendolo in fuga per le strade adiacenti.
Allertati da una chiamata al numero di emergenza 112, i carabinieri di Soveria Mannelli sono prontamente giunti sul posto e hanno immediatamente dato inizio alle ricerche dell’uomo, ben descritto dai testimoni, rintracciandolo, subito dopo, presso il suo domicilio. Il 52enne rumeno è stato denunciato all’autorità giudiziaria per il tentativo di furto e gli arnesi da scasso utilizzati sono stati sequestrati.


L’identificazione ed il tempestivo rintraccio del malvivente sono stati possibili solo grazie al senso civico dei cittadini che hanno subito avvisato i Carabinieri di quanto stava accadendo, consentendo l’invio immediato di una pattuglia sul posto.

L’impegno dell’Arma nei servizi di controllo del territorio, soprattutto in orario notturno, prosegue costantemente al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità. «Quanto accaduto - sottolinea una nota dell’Arma - conferma la tesi secondo cui la sinergia con i cittadini unita alla capillarità della presenza dei Carabinieri sul territorio favorisce il mantenimento dell’ordine e della tranquillità sociale».

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top