Donna picchiata per strada a Rombiolo ricoverata allo Jazzolino

La donna ha dichiarato di essere stata aggredita e picchiata da un uomo in una via del piccolo centro del Vibonese. Ad accompagnarla in Pronto soccorso polizia e carabinieri che hanno avviato le indagini   

52
di Redazione
24 settembre 2018
12:31

Ferita e visibilmente spaventata, è stata accompagnata nella serata di ieri al Pronto soccorso dell’ospedale “Jazzolino” di Vibo da agenti di polizia e carabinieri con evidenti ecchimosi, contusioni ed escoriazioni su tutto il corpo. V. C., 40enne di Rombiolo che ha dichiarato a medici e forze dell’ordine di aver subito un’aggressione a calci, pugni e bastonate, da parte di un individuo non meglio identificato, nel pomeriggio della stessa giornata di ieri.

 


Il fatto, secondo quanto riferito dalla vittima, si sarebbe consumato per strada nel piccolo centro vibonese. Subito presa in carico dai sanitari del Pronto soccorso, è stata sottoposta alle prime cure e si trova attualmente sotto osservazione nell’ambulatorio dello stesso reparto. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazione. Ad accompagnare la donna in ospedale anche il suo compagno convivente.    

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top