Il grido d’aiuto

«Duecento migranti in pericolo al largo della Calabria»: l’allarme di Alarm Phone

La Ong in un tweet: «Onde e tempesta mettono a rischio la vita delle persone a bordo. Le autorità sono informate, ma si rifiutano di farci sapere se andranno a soccorrerle»

139
di Redazione
27 novembre 2021
13:48

Una imbarcazione con 200 migranti «in pericolo» si trova a est della Calabria, a 81 miglia dalle coste italiane. Lo afferma Alarm Phone. «Onde e tempesta - si legge in un tweet - mettono a rischio la vita delle persone a bordo. Le autorità sono informate, ma si rifiutano di farci sapere se andranno a soccorrerle».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top