Emergenza Covid, nell’ospedale di Cosenza non c’è più posto: ambulanze in fila da ore - Video

I mezzi attendono dalle 14 con a bordo i pazienti che necessitano di ricovero. Postazioni esaurite anche nell’area del pre-triage e nel reparto di terapia intensiva dove i 19 letti disponibili sono tutti occupati (ASCOLTA L'AUDIO)

di Salvatore Bruno
6 aprile 2021
18:40

Situazione drammatica al pronto soccorso di Cosenza. Il filmato allegato è stato diffuso attraverso i social dagli operatori delle ambulanze in coda davanti l’ingresso del Dipartimento di Emergenza Urgenza dell’Annunziata dove, secondo quanto si è appreso, stazionano almeno venti pazienti Covid nell’area del pre-triage e nelle tensostrutture loro dedicate. Alcuni di loro anche da più di un giorno.

Altri otto pazienti Covid o sospetti Covid sono invece a bordo dei mezzi del 118, in attesa ormai da diverse ore. La sosta è dovuta anche all’attesa degli esiti del tampone molecolare cui tutti devono necessariamente sottoporsi prima di poter essere accolti nei reparti ospedalieri.


Nonostante l’Azienda Ospedaliera e quella Sanitaria negli ultimi giorni si siano adoperate per ampliare la ricettività, i posti negli ospedali della provincia di Cosenza continuano ad essere insufficienti per accogliere le persone sintomatiche e bisognose di cure. In particolare, dall’ultimo bollettino ufficiale diffuso dalle autorità sanitarie si apprende anche dell’esaurimento dei posti in terapia intensiva con l’occupazione di tutti i 19 posti disponibili. Altri sei pazienti in gravi condizioni residenti nel cosentino, sono ospitati nelle rianimazioni di Catanzaro e Reggio Calabria.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top