Da Acquaro a Tropea per un colloquio di lavoro nonostante i divieti: denunciato

Sempre nel Vibonese, due persone sono state denunciate dopo aver fatto la spesa fuori dal comune di residenza: stavano fumando e bevendo in piazza

di Redazione
24 marzo 2020
12:38
68

Da Acquaro, nel Vibonese, si era recato a Tropea per un colloquio di lavoro con il titolare di un villaggio turistico che peraltro doveva essere chiuso in ossequio al decreto sull’emergenza coronavirus. Per questo un giovane è stato denunciato per inosservanza dei provvedimenti delle autorità. A Sant’Onofrio, sempre nel Vibonese, invece, sono stati denunciati due cittadini marocchini che, dopo aver fatto la spesa fuori dal comune di residenza, stavano fumando e bevendo in piazza, seduti su una panchina.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio