Falso contagio di Falerna, arriva la comunicazione dell’Asp: l’anziano è negativo

Fonti ospedaliere avrebbero comunicato al sindaco Menniti della positività dell’uomo inducendolo ad avvertire erroneamente la popolazione. Da qui la richiesta del primo cittadino di una nota formale dell'azienda sanitaria

di T. B.
15 aprile 2020
18:23
52

Si chiude con la comunicazione ufficiale dell’Asp di Catanzaro protocollata dall’amministrazione comunale la pirandelliana vicenda del falso contagiato di Falerna.

 

Il sindaco Daniele Menniti ne aveva annunciato al positività venendo smentito il giorno dopo e pretendendo così di ricevere dall’azienda sanitaria una nota formale in cui venisse riportato nero su bianco come effettivamente le cose stavano.

 

E questo è accaduto stamani con una comunicazione del Direttore del Dipartimento di Prevenzione dell'Asp di Catanzaro il quale ha spiegato che il ricoverato al Pugliese Ciaccio non è risultato positivo ai tamponi di controllo.

 

A generare la falsa notizia fonti ospedaliere, ha spiegato il sindaco Daniele Menniti, che gli avrebbero dato certezza della positività dell’anziano falernese e avvertito anche della messa in quarantena del personale delle ambulanze venute a contatto con lui.

 

In realtà, i successivi tamponi non hanno confermato la positività dell’ottantenne a carico del quale risultato solo problemi cardiaci.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio