Recovery fund

Fondi Pnrr a Gerace, la soddisfazione dell’amministrazione: «Adesso il salto di qualità»

VIDEO | Dopo l'annuncio di Occhiuto sui 20 milioni di euro in arrivo, gli amministratori del comune nel Reggino guardano con fiducia al futuro: «Importante il sostegno dei cittadini»

25
di Ilario  Balì
27 febbraio 2022
10:00

A pochi giorni dall’annuncio del governatore Occhiuto sui 20 milioni di euro in arrivo dal Pnrr da investire per la rigenerazione culturale del borgo, a Gerace, in uno dei centri storici più belli d’Italia, si respira aria di grande soddisfazione e l’amministrazione comunale, che proprio ieri ha firmato il protocollo d’intesa con la Regione, sa bene che si tratta di un’occasione ghiotta, uno di quei treni che passa una volta sola nella vita. «Insieme lavoreremo per raggiungere l’obiettivo di rilanciare la nostra città a livello internazionale e come tale potrà divenire un punto di riferimento per uno sviluppo turistico che andrà ad incidere positivamente su tutto il territorio locale e regionale».

Rispetto agli altri borghi sparsi sul territorio, Gerace sembra avere una marcia più e giocare un altro campionato. All’importante patrimonio storico si aggiunge, complice un radicato senso civico, la cura dei dettagli nella conservazione di diversi edifici contro l’anti- estetismo diffuso e la cultura dell’artigianato, con le botteghe aperte ai turisti anche nel periodo invernale. Le finanze in arrivo dall’Europa potrebbero risultare decisive per far compiere alla città il definitivo salto di qualità.


«Si parte da solide basi – ha aggiunto l’assessore Salvatore Galluzzo – che sono state costruite nel corso degli anni da tutte le amministrazioni comunali che si sono susseguite a Gerace e che hanno trovato nell’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Pezzimenti, un salto di qualità ulteriore che ci consente di poter rappresentare al meglio le caratteristiche richieste per ottenere il pieno riconoscimento del lavoro finora portato avanti con il massimo impegno e con l’importante sostegno dei nostri cittadini».

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top