Lamezia, furto alla cooperativa di don Panizza: rubati i mezzi agricoli

Nel mirino, ancora una volta, le realtà sociali del sacerdote bresciano: «Come possiamo non indignarci? Ma il nostro percorso di opportunità ripartirà lo stesso»

di Tiziana Bagnato
25 febbraio 2020
11:38
Furto alla cooperativa di don Panizza
Furto alla cooperativa di don Panizza

Ancora nel mirino una delle realtà della Comunità Progetto Sud di don Giacomo Panizza. Si tratta della cooperativa Le Agricole in cui lavorano persone con disagio e vittima dell'ennesimo furto. Ad accorgersene sono stati i lavoratori ieri mattina quando hanno trovato le porte dei depositi scassinate e le macchine agricole mancanti.

Ad essere portati via sono stati un trattore e una falciatrice, i mezzi più pesanti e costosi, insieme ad altre  attrezzature per lavorare la terra e a qualche sacco di concime. «Come si fa  - si chiede don Giacomo Panizza - a non indignarsi, per l'ennesima volta divenendo oggetto di attenzioni criminose? Ma il nostro percorso di opportunità di lavoro, che mette insieme la produzione biologica e il coinvolgimento di soggetti fragili, ospiti dei nostri servizi e strutture, è qualcosa che a distanza di 43 anni ci crea nuovamente danni, ma non ci impedirà di ripartire di nuovo tutti insieme».

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio