Gioia Tauro, aggredita e minacciata da padre e fratello: arrestati

Una ragazza ha avuto il coraggio di rivolgersi alla polizia raccontando gli atteggiamenti violenti assunti dai due uomini che volevano ostacolare una relazione sentimentale non gradita

8
di Redazione
6 marzo 2021
10:20

A Gioia Tauro gli agenti di polizia hanno arrestatato due uomini per aver commesso i reati di lesioni personali aggravate, atti persecutori e danneggiamento, dopo aver ricevuto la richiesta di aiuto di una donna vessata dal padre e dal fratello non conviventi.

A seguito l’ennesimo episodio persecutorio, ha trovato il coraggio di rivolgersi agli operatori del commissariato, e di raccontare degli atteggiamenti violenti e minacciosi assunti dai due uomini dallo scorso maggio, culminati in vere e proprie aggressioni fisiche, che volevano in questo modo ostacolare una relazione sentimentale non gradita della ragazza.


Nonostante un primo provvedimento di ammonimento emesso dal Questore di Reggio Calabria, gli episodi non si sono fermati. In un’occasione avevano anche danneggiato l’autovettura della madre, che ritenevano appoggiasse la giovane nell’intrattenere tale relazione.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top