’Ndrangheta

Guardavalle, prorogato per altri sei mesi lo scioglimento del Comune

Lo ha deliberato il Consiglio dei ministri. La vicenda aveva avuto origine da servizio di Striscia la notizia riguardante la statua del patrono Sant’Agazio che fu regalata all'Ente catanzarese dalla famiglia Gallace (ASCOLTA L'AUDIO)

44
di Redazione
23 giugno 2022
07:30
Guardavalle
Guardavalle

Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, al fine di consentire il completamento dell'azione di recupero e risanamento degli enti, ha deliberato la proroga, per sei mesi, dello scioglimento dei consigli comunali di Guardavalle (Catanzaro) e Carovigno (Brindisi), e dell'affidamento della gestione dei due comuni alle rispettive Commissioni straordinarie. Lo si legge nel comunicato finale del Cdm.

Il piccolo Comune del Catanzarese era stato sciolto nel febbraio del 2021. Il tutto aveva avuto origine da un servizio di Striscia la notizia riguardante la statua del patrono Sant’Agazio, posizionata nella piazza antistante il palazzo comunale, che fu regalata al Comune dalla famiglia Gallace, una delle cosche di 'ndrangheta più potenti della Calabria con ramificazioni in altre regioni.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top