Il Covid fa paura anche nella Locride, oltre 500 i casi positivi

A Locri e Siderno superati i 100 contagiati. Situazione preoccupante a Bovalino e San Luca. Ricoverato anche il sindaco di Locri

221
di Ilario  Balì
5 gennaio 2021
16:17

Nuova risalita dei contagi di Coronavirus nella Locride. Sono oltre 550 i casi attualmente positivi nei Comuni del comprensorio reggino. La situazione più preoccupante si registra a Bovalino dove al momento sono 81 i contagiati, tra cui diversi ospiti di una comunità alloggio per anziani.


A Siderno, il centro più popoloso della fascia ionica, i casi attivi sono 109, con un incremento di 31 contagiati nelle ultime 24 ore, di cui 2 ricoverati in ospedale. Alto anche il dato su Locri, dove attualmente si registrano 107 contagi, di cui 5 ospedalizzati, sindaco compreso. Non va meglio a San Luca dove, in concomitanza con le festività natalizie, si è registrato un incremento che ferma il dato sugli attualmente positivi a quota 54, di cui una trentina accertati, secondo quanto si apprende, dopo una festa di compleanno.

Nella zona sud situazione precaria anche a Bianco. Nel paese guidato dal sindaco Aldo Canturi i casi di Covid attivi erano 61, 49 dei quali però si sono negativizzati. «C’è una tendenza all’aumento a causa anche della situazione nei comuni limitrofi – ha affermato il primo cittadino - Così diventa complicato anche il tracciamento». La curva dei contagi è tornata a salire anche a Platì, dove i contagiati attuali sono 30. «È una ripresa che si paventava – ha ammesso il sindaco Rosario Sergi - È necessario mantenere alta l’attenzione».

Il virus non arresta la sua corsa neanche a Gioiosa Jonica dove, secondo i dati dell’ultimo bollettino diffuso dal Comune guidato da Salvatore Fuda, i contagi sono saliti a 32, con un incremento di 6 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. Nella vallata dello Stilaro a guidare la classifica dei contagi, tuttavia sotto controllo, è Monasterace con 24 contagiati, mentre Stilo e Bivongi i casi superano di poco la doppia cifra. Meno allarmanti al momento le notizie che arrivano da Caulonia (23 casi) e Marina di Gioiosa Jonica (13), mentre tra i comuni che resistono ad un principio di terza ondata figurano Ardore (8 casi) Benestare (8).

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top