Maltempo nel Catanzarese

Il mare entra a Nocera Terinese: disagi alla circolazione, attività commerciali allagate e gente bloccata in casa

VIDEO | Nella frazione Marina le forti raffiche di vento che stanno soffiando in queste ultime ore hanno letteralmente spinto le acque all’interno del centro abitato. Tante le segnalazioni sui social: «Qualcuno può venire ad aiutarci»

326
di Giampaolo Cristofaro
22 novembre 2022
21:44

Il maltempo che ha caratterizzato la giornata di oggi in Calabria, in particolar modo la costa tirrenica, sembra non volersi fermare. A Nocera Terinese, nella frazione Marina, le forti raffiche di vento che stanno soffiando in queste ultime ore hanno spinto il mare all’interno del centro abitato.

Diversi i danni segnalati, i disagi alla circolazione del traffico e gli allagamenti nei seminterrati delle case e all’interno di alcune attività commerciali presenti nella zona limitrofa al lungomare che, nel corso degli anni, le mareggiate ed eventi temporaleschi del genere hanno letteralmente devastato. Inoltre sui social sono centinaia i video e le foto pubblicate che documentano la situazione, e in alcuni post si legge di gente rimasta bloccata in casa. «Siamo in una situazione drammatica, chiusi in casa, causa forte mareggiata. Se qualcuno può venire in aiuto. Se qualcuno potesse portare sacchi di sabbia, chiudere i ponti per evitare che l'acqua avanzi, non lo so, qualcosa che possa servire ad aiutarci. Grazie», si legge in un post Facebook. 


La cittadina del Lametino è orfana del sindaco, che in questi casi è il primo responsabile di protezione civile, dal maggio 2021 quando a seguito dell’operazione antimafia denominata Alibante, il Comune fu sciolto. Certo resta da capire il perché, anche a seguito dell’allerta meteo diramata, non sia stata fatta prevenzione considerando i precedenti.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top