Sila imbiancata

Impianti pronti e piste innevate a Camigliatello: conto alla rovescia, si torna a sciare

VIDEO | Da sabato 18 dicembre cabinovia aperta. Predisposti servizi di controllo rafforzati per garantire viabilità e sicurezza. Accesso anche per i non vaccinati con green pass rilasciato dopo tampone molecolare

20
di Salvatore Bruno
15 dicembre 2021
14:02

Per venerdì è in calendario la prova generale della infrastruttura: le cabine gireranno a vuoto per l'intera giornata. Sabato 18 dicembre invece, l'impianto di risalita di Camigliatello Silano potrà accogliere i turisti.

Atteso il pienone

Nel primo giorno di attività della stazione sciistica di Monte Curcio si prevede un notevole afflusso di appassionati. La coltre bianca caduta abbondante, consentirà di fruire di entrambe le piste dell'area. Inoltre, secondo le previsioni meteorologiche, altri fiocchi dovrebbero cadere nel fine settimana. Precipitazioni lievi che nessun fastidio arrecheranno ai visitatori, rendendo però ancora più magica l'atmosfera incantata dell'altopiano innevato.


Non ci sono interruzioni

In attesa di nuove determinazioni dell'Anas sul viadotto del Cannavino, la Statale 107 è percorribile senza interruzioni, ma l'amministrazione di Spezzano della Sila, guidata da Salvatore Monaco, sta lavorando per organizzare al meglio tutti i servizi di viabilità. Chiesto inoltre il supporto della Prefettura per dislocare un maggior numero di agenti delle forze dell'ordine per meglio regolamentare i flussi di persone. La Calabria è in zona gialla e bisogna evitare gli assembramenti.

Ammessi anche i non vaccinati

Per accedere all'impianto inoltre, sarà necessario il green pass. È sufficiente la carta verde di base, quindi anche quella rilasciata ai non vaccinati sottoposti a tampone salivare nelle 48 ore precedenti o a tampone molecolare nelle 72 ore precedenti. Il super green pass sarà richiesto solo in caso di passaggio in zona arancione. L'Arsac, cui è affidata la gestione della cabinovia, ha predisposto controlli automatici attraverso una serie di tablet collegati alla rete in wi-fi per evitare lunghe code e snervanti attese. Le cabine dispongono di otto posti, ma in virtù delle restrizioni, potranno ospitare al massimo quattro persone oppure sei del medesimo nucleo familiare convivente.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top