In casa funghi allucinogeni e droghe psichedeliche: arrestato 34enne nel Catanzarese

La perquisizione domiciliare è scattata dopo che l'uomo è stato trovato con un ingente quantità di hashish addosso all'interno di un bar a Petrizzi 

di Redazione
3 giugno 2021
13:42

Nella giornata di ieri, i carabinieri della sezione operativa della compagnia di Soverato, nell’ambito dei servizi finalizzati a prevenire e reprimere il traffico e la detenzione illecita di sostanze stupefacenti, traevano in arresto un 34enne di Petrizzi per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish nonché sostanze psichedeliche del tipo funghi allucinogeni e “Dmt”.

Durante un controllo effettuato all’interno di un Bar sito al centro di Petrizzi i militari effettuavano degli approfondimenti su alcuni avventori che alla vista degli operatori assumevano un atteggiamento ritenuto sospetto. Tale controllo dava esito positivo perché uno dei presenti veniva trovato in possesso di 50 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, Il controllo veniva esteso alla sua residenza, ove venivano rinvenuti 25 funghi allucinogeni (psilocibina) e 0,20 grammi di stupefacente del tipo dimetiltroptammina unitamente a materiale per il taglio e la pesatura della sostanza stupefacente.


L’indagato, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top