Coronavirus Calabria, in fila per il tampone: in centinaia alla tensostruttura di Soverato

VIDEO | In queste ore tantissimi ragazzi stanno convergendo sul piazzale del Palazzetto dello sport della cittadina ionica per sottoporsi al test dopo l’allarme contagio scattato ieri

di Redazione
13 agosto 2020
16:20

A centinaia in fila per sottoporsi al tampone. È quanto sta accadendo in queste ore a Soverato, dove moltissime persone, in prevalenza giovani e giovanissimi che hanno frequentato le discoteche della zona negli ultimi giorni, si sono messi in fila nel piazzale del Palazzetto dello Sport dove è stata allestita una tenda medica per effettuare i test.
L’allarme è scattato nelle ultime 24 ore a causa dell’annuncio social di un ragazzo di Girifalco che ha rivelato di essere positivo e ha invitato chi avesse frequentato le sue stesse discoteche a fare il tampone. In brevissimo tempo è intervenuto il Comune, che ha ordinato la chiusura dei locali e ha messo in moto la macchina dei controlli.


«Il mio invito a tal proposito è di non recarsi in queste ore in ospedale – ha affermato il sindaco Alecci – perché non sarà l’ospedale ad effettuare i tamponi e soprattutto perché dobbiamo lasciar lavorare gli operatori sanitari, impegnati con le tante attività che portano avanti ogni giorno anche di pronto soccorso».
Da qui la decisione di allestire una tensostruttura. La stessa che in questo momento e meta di centinaia di giovani in fila per i tamponi.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio