Incendio distrugge casolare ad Acri, salvi i due occupanti

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del Comando provinciale di Cosenza, carabinieri e polizia municipale. Lo stabile è stato dichiarato inagibile

29
di Redazione
27 settembre 2020
07:31
L’incendio ad Acri
L’incendio ad Acri

Un casolare è stato distrutto dalle fiamme nella tarda serata di ieri. In particolare, i vigili del fuoco del Comando provinciale di Cosenza sono intervenuti in Contrada Ordichetto nel Comune di Acri (Cosenza).

Lo stabile era occupato da due persone che, accortisi delle fiamme si erano allontanate in zona sicura  chiamando immediatamente i soccorsi. Le fiamme hanno distrutto completamente il tetto dell'abitazione.

I Vdf operanti hanno tempestivamente estinto l’incendio impedendone il propagarsi all'intero edificio.

Sul posto carabinieri e vigili urbani. La struttura in via precauzionale è stata dichiarata inagibile in attesa di ulteriori verifiche tecnico-strumentali.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio