Inchiesta Jonny, al via il processo di secondo grado contro la cosca Arena

In venti già condannati in primo grado con rito ordinario dal Tribunale di Crotone hanno appellato la sentenza. L'inchiesta aveva fatto luce sulle ingerenze della criminalità organizzata sul Cara di Isola Capo Rizzuto

98
di Luana  Costa
16 febbraio 2021
09:50
La conferenza stampa dell’operazione Jonny
La conferenza stampa dell’operazione Jonny

Si aprirà il prossimo 16 aprile dinnanzi alla Corte d'Appello di Catanzaro il secondo grado di giudizio del processo scaturito dall'inchiesta Jonny istruita dalla direzione distrettuale antimafia di Catanzaro contro la cosca Arena di Isola Capo Rizzuto. Venti tra gli imputati già condannati in primo grado con rito ordinario dal Tribunale di Crotone hanno infatti appellato la sentenza dinnanzi alla Corte d'Appello di Catanzaro. Il presidente della prima sezione, Loredana De Franco, ha quindi notificato il decreto di citazione in giudizio e fissazione della prima udienza. 

In secondo grado

Il 16 aprile dovranno comparire dinnanzi alla Corte d'Appello di Catanzaro: Fabrizio Arena, Pasquale Attianese, Francesco Cantore, Salvatore Colacchio, Aurora Cozza, Luigi Gareri, Vincenzo Godano, Pasquale Gualtieri, Maria Lanatà, Nicola Maiorino, Antonio Manfredi, Tommaso Mercurio, Salvatore Pizzimenti, Domenico Poerio, Pasquale Poerio, Ercolino Raso, Edoardo Scordio, Giuseppe Tipaldi, Luigi Ventura, Antonio Saporito.


Parti civili

Parti civili si sono costituite nel processo il Comune di Isola Capo Rizzuto, la Confederazione Nazionale della Misericordia d'Italia, la Federazione Interregionale delle Misericordie di Calabria e Basilicata, Antonio Frustaglia, il Ministero dell'Interno e l'Agenzia delle Entrate, l'associazione Libera e l'associazione Studi Giuridici sull'immigrazione.

Il collegio difensivo è rappresentato dagli avvocati Gregorio Viscomi, Gianni Russano, Mario Saporito, Salvatore Iannone, Vincenzo Nico d'Ascola, Tiziano Saporito, Armando Veneto, Michele Gigliotti, Mario Nigro. 

LEGGI ANCHE:

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top