Unical

Ingegneri e matematici a confronto per un workshop internazionale su misure e ambiente costruito

VIDEO | L'appuntamento è in programma dal 25 al 27 maggio ed è patrocinato dall'Institute of Electric and Electronic Engineers. L'evento è coordinato da Francesco Lamonaca, professore associato di misure elettriche ed elettronica dell'ateneo di Arcavacata

81
di Salvatore Bruno
24 maggio 2022
16:15

Per tre giorni l'Università della Calabria sarà il punto di incontro tra le scienze collegate all'ambiente costruito ed il mondo della ricerca nel campo della strumentazione di misura. Dal 25 al 27 maggio l'ateneo di Arcavacata ospiterà la prima edizione dell'International Workshop on Metrology for Living Environment, patrocinato dall'Institute of Electric and Electronic Engineers, prestigiosa associazione di professionisti che annovera 310 mila soci in 150 nazioni fra ingegneri, scienziati e matematici.

Il prestigioso appuntamento sarà l'occasione per mettere in rete la classe scientifica e quella imprenditoriale per accelerare l'evoluzione e l'applicazione delle tecnologie, nella prospettiva di compiere un deciso passo in avanti nell'ambito del risparmio energetico, della sicurezza, del miglioramento della qualità della vita. L'applicazione delle misure all'ambiente costruito sarà il fulcro dell'iniziativa, con le sue molteplici sfaccettature.


Infrastrutture intelligenti

Tra gli aspetti più interessanti che saranno trattati c'è la sfera del cosiddetto smart building per il monitoraggio a distanza delle infrastrutture: in sintesi le opere diventano intelligenti e si autocontrollano. In caso di criticità inviano dati in grado di anticipare tempi e modalità di cedimento, così da prevenire disastri. L'evento è coordinato da Francesco Lamonaca, professore associato di misure elettriche ed elettronica dell’Università della Calabria afferente al Dipartimento di Ingegneria Informatica, Modellistica, Elettronica e Sistemistica diretto da Stefano Curcio.

Cos'è l'IEEE

L'IEEE pubblica circa il 30% del materiale tecnico riguardante i settori delle comunicazioni, dell'elettronica di potenza, dell'elettronica consumer, del software engineering, della sensoristica, dell’elaborazione dei segnali e di tutti i settori più direttamente collegati con l'elettronica e l'elettrotecnica. Il workshop coinvolgerà le strutture calabre in una discussione sullo stato dell'arte relativo alle problematiche che richiedono un approccio congiunto da parte dei progettisti, costruttori, manutentori, restauratori, esperti di valutazione del rischio, esperti del comfort e dell’impatto energetico ed ambientale ed esperti di strumentazione di misura. L'appuntamento sarà focalizzato sugli aspetti relativi alla sensoristica ed alle misure nel campo dell’ambiente costruito.

Fra gli argomenti principali del programma vi sono anche la qualità dell’ambiente indoor, la valutazione delle prestazioni energetiche degli edifici, i sistemi di monitoraggio nell’infrarosso e nell’iperspettrale, elaborazione di segnali e immagini, sistemi di monitoraggio per gli edifici storici, standard e norme inerenti l’ambiente costruito, modelli di incertezza per le decisioni.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top