Insultato perché gay, faccia a faccia con uno degli hater all'Inviato speciale stasera su LaC Tv

VIDEO | Pochi giorni fa l'ennesimo episodio e la sua auto imbrattata con parole ingiuriose. Appuntamento con la nuova puntata del format condotto da Michele Macrì questa sera ore 21.30

40
di Redazione
14 giugno 2021
14:58

«Guardati le spalle». «Impiccati». Sono solo alcune delle minacce ricevute da Davide Sgrò, il giovane di Catanzaro preso di mira perché gay. Attivista per i diritti degli omosessuali, pochi giorni fa l'ennesimo insulto: la sua automobile imbrattata con parole ingiuriose impresse con dello spray nero sulle fiancate e sul cofano dell’auto.

Il nostro Inviato speciale Michele Macrì ha incontrato Davide, i suoi genitori, ha conosciuto suo mondo. Davide ha raccontato dei messaggi che quotidianamente riceve, degli insulti, di quanto sia difficile a volte essere semplicemente se stessi in una società che ancora oggi punta il dito. C'è chi manda messaggi sui social, sul cellulare e chi addirittura non pubblica video su Instagram giudicando anche l’ondata di solidarietà che, come prevedibile, ha travolto Davide dopo l’ennesimo episodio.


Michele Macrì è riuscito a mettere confronto Davide con uno dei giovani che ha realizzato proprio uno di questi video. Il faccia a faccia andrà in onda questa sera alle 21:30 su LaC Tv, canale 19 e in streaming su www.lactv.it.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top