Quattromila euro per raggiungere Crotone, il viaggio della speranza di 18 iracheni

Sono poi sbarcati poi sull’isola di Capraia a causa del maltempo e accolti nella struttura messa a disposizione dal comune delle Tremiti. Per i bambini il costo era di 1500 euro

6
di Redazione
24 aprile 2019
13:19

Hanno trascorso una notte serena nella struttura messa a disposizione dal comune delle Tremiti i 18 curdi iracheni sbarcati ieri pomeriggio sull'isola di Capraia, nell'arcipelago del Foggiano. In mattinata, saranno trasferiti a bordo di un traghetto al vicino porto di Termoli. «Abbiamo provveduto immediatamente a procurare una carrozzina al bimbo paraplegico - ha detto il sindaco delle Isole Tremiti, Antonio Fentini - Hanno ribadito di essere arrivati in Italia a bordo di una barca a vela e di essere partiti dalla Turchia. Per il viaggio - aggiunge - i curdi hanno dichiarato di aver pagato gli adulti 4.000 euro e i bambini 1.500 euro. L'intenzione era quella di sbarcare a Crotone, poi a causa del maltempo sono giunti sulle coste tremitesi».
Tra i 18 naufraghi ci sono 4 uomini, 5 donne e 9 bambini (4 maschi e 5 femmine). Tra loro anche un bambino paraplegico e una bimba con problemi di salute.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio