Lamezia, altri contagi nel campo rom. Riunito il comitato per l’ordine pubblico e sicurezza

Dall’impiego delle forze dell’ordine per le quarantene alle associazioni per il rifornimento di generi alimentare ai positivi, si lavora per cercare di contenere il focolaio a Scordovillo

50
di T. B.
5 novembre 2020
22:49

Si è riunito questo pomeriggio il comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza al fine di analizzare la situazione dei contagi nel campo rom di Scordovillo. La particolare situazione igienico sanitaria e il susseguirsi di baracche e container preoccupa e non poco. Basti pensare che in poche ore i contagi ufficializzati dall’Asp sono diventati otto.

 


Nei prossimi giorni verranno concertate le quarantene per il rispetto delle quali potrebbero essere impiegate le forze dell’ordine. Allo stesso tempo si ricorrerà alle associazioni per potere assistere le persone affette da Covid, soprattutto per quanto riguarda il rifornimento di generi alimentari. Rimane alta l’attenzione in tutta la città stante il numero di contagi che fatica ad assestarsi o ad abbassarsi.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio