Evasione e droga, due arresti a Lamezia

L'operazione condotta dai carabinieri della compagnia di Lamezia Terme al comando del capitano Pietro Tribuzio

di T. B.
10 ottobre 2018
17:49

Era ai domiciliari ma passeggiava tranquillamente. A sorprenderlo i carabinieri di Lamezia Terme, al comando del capitano Pietro Tribuzio, durante un servizio di controllo del territorio. L’uomo, M.S. di 56 anni, è stato arrestato e a conclusione del rito direttissimo, è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari.


A qualche chilometro di distanza, invece, sul lungomare di Falerna, l’attenzione di una pattuglia dei carabinieri è stata attirata da un nordafricano che sostava con atteggiamento sospetto. Quando i militari hanno tentato di procedure ad un controllo, l’uomo, un gambiano di 29 anni, ha tentato la fuga a piedi ma è stato immediatamente raggiunto ed immobilizzato. In seguito a una perquisizione domiciliare è stato poi trovato in possesso di dieci dosi di marijuana per un peso complessivo di 25 gr. pronte per lo smercio e la somma in contante di 260 euro in banconote di piccolo taglio. Anche per lui sono scattate le manette ed al termine dell’udienza gli è stato applicato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio